DEMETER

Demeter è la versione scultorea di un’illustrazione ispirata al dipinto a tempera Santa Lucia del pittore rinascimentale Francesco Del Cossa, in cui la rappresentazione degli occhi della Santa come boccioli di una pianta trasfigura radicalmente il tradizionale corredo iconografico del suo martirio.

La metafora è talmente intensa da oltrepassare come una freccia secoli di distanza, arrivando fino a noi intatta e insieme rinnovata, in un intreccio di sguardi nuovi e antichi che la trasforma nel simbolo di una visione profondamente ecologica. In Demeter la mano è legata alla pianta e le vene sono steli: è tornare indietro per tracciare a ritroso il percorso delle radici, è vedere come senso d’appartenenza, senza esclusioni, con cura e meraviglia, celebrando e proteggendo l’interdipendenza. La matrice di questa scultura è stata modellata e incisa in cera poi fusa in multipli che la custodiranno per sempre in argento. Dopo la fusione ogni pezzo è rifinito e completato con l’aggiunta di un piccolo pendente a forma di cuore realizzato a mano. La superficie è levigata avendo cura di conservare la texture imperfetta e irregolare della matrice, simile a quella di un monile antico.

DIMENSIONI: 5 cm / collana 28 cm circa

Tempi di realizzazione max: 2-3 settimane

95,00

Privacy Preference Center